PARTNER:

TEL: +39 0121930077
E-MAIL:info@rifugiobarbara.it
  • Instagram
  • Facebook Social Icon

© 2015 by RIFUGIO BARBARA LOWRIE

 

Rifugio Barbara - Pian melzè (Locanda Regina) 

Tempo di percorrenza: 4h

Dislivello positivo: 772m

Disliello negativo: 775m

Lunghezza percorso: 8,7 km

Dietro il rifugio si attraversa il prato pianeggiante. Se si incontrano dei tipi che trasportano dei materassi non c'è da preoccuparsi, questa è una delle zone di bouldering (arrampicata senza assicurazione) più famosa del Piemonte. In prossimità di un torrente verso la fine della conca, imboccare il sentiero 111 GTA che attraversa ripidamente un bosco di larici e arriva al Colle Prussera (2198m). Dalla sella si sale ancora un poco, poi il sentiero scende, supera un ammasso di rocce, e proseguendo in direzione Sud-Est, giunge alla fonte Mait di Viso, dove si riprende il sentiero 113 GTA che sale ripodo al Colle della Gianna (2525m). Da qui si apre un panorama mozzafiato sul Monviso e la cresta Berhault ( cresta che si estende dal Colle delle Traversette alla cime del Re di pietra toccando Visolotto, punta Due Dita, Punta Gastaldi, Punta Roma, Punta Udine, Punta Venezia, l' Aguille Bleue e Rocce fourioun).  Alla prima diramazione di sentiero in discesa, si prende a sinistra e si attraversa il pianoro di Cassera Sbiasere, poi la discesa si fa ripida fino alla strada che sale a Pian Melzè che si percorre tagliando i tornanti. 

VARIANTE Vallone della Gianna

Dal Rifugio Barbara è possibile seguire il sentiero 113 GTA, che traversando a mezza costa la Rocca Bianca, raggiunge le Grange della Gianna e risale l'omonimo vallone, incrociando il sentiero 111 GTA in prossimità della Fonte Mait di Viso (2938m). 

VARIANTE PIAN DEL RE (Rifugio-Albergo Pian del Re) 

Giunti al Colle della Gianna, disceso un primo breve tratto si imbocca sulla destra il sentiero V12  che da La Sellaccia (2367m) discende a pian del Re. (In prossimità del torrente Truin imboccare il sentiero V13 che inizia a scendere sulla sinistra.